OSMO Montesano
Materiale storico

Materiale Didattico Storico

L'Ente possiede - nei suoi originali cartacei e in legno - il Materiale didattico messo a punto dal professor Giuseppe Ferruccio Montesano e dai suoi collaboratori agli inizi del '900, per la didattica differenziale e speciale.

Possiede inoltre gli aggiornamenti al Materiale suddetto e le integrazioni ad esso operate successivamente (Materiale didattico messo a punto da Maria Teresa Rovigatti).

Di tale materiale è stata recentemente realizzata una revisione, con catalogo e descrizione analitica di ciascun sussidio, raggruppato per settore e classe di appartenenza.

Materiale per esercizi autodidattici secondo i programmi della classe prima elementare e i metodi della Scuola Magistrale Ortofrenica di Roma

L’elenco che segue è relativo a una parte del materiale didattico originale ideato, prodotto e venduto dall’Ente per l’utilizzo nelle classi speciali e differenziali (Adattamento dei vari esercizi ai metodi della Scuola Magistrale Ortofrenica e la scelta degli oggetti da raffigurare è di Gina Mangili; i disegni di Teresa Formigari; il lavoro tipolitografico degli Stabilimenti Alterocca di Terni; i lavori in legno dei Laboratori Scuola dell’Istituto Gaetano Giardino):

Materiale per l'insegnamento della lettura

  • Lettere dell’alfabeto in legno, complete
  • Lettere dell’alfabeto in legno, frammentate in due pezzi
  • Frammenti da servire per la costruzione di ogni specie di lettere minuscole
  • Frammenti da servire per la costruzione di ogni specie di lettere maiuscole
  • Tavole in cartoncino per esercizi di sovrapposizione di lettere mobili
  • Tavole per esercizi di sovrapposizione di lettere frammentate in due pezzi
  • Tavole per esercizi di sovrapposizione di lettere minuscole frammentate in più pezzi
  • Tavole per esercizi di sovrapposizione di lettere maiuscole frammentate in più pezzi
  • Tavole contenenti ciascuna due o più specie di sillabe dirette con a in diversi caratteri
  • Tavole contenenti ciascuna due o più specie di sillabe dirette in diversi caratteri
  • Tavole contenenti ciascuna due o più specie di sillabe inverse
  • Tavole contenenti ciascuna due o più specie di sillabe composte
  • Tavole contenenti ciascuna più specie di lettere maiuscole e minuscole in diversi caratteri
  • Cartoncini a diversi colori per uso di segni distintivi
  • Cartoncini contenenti una cifra (da 1 a 9) per uso di segni distintivi
  • Lettere mobili su cartoncino (formato grande)
  • Lettere mobili su cartoncino (formato piccolo)
  • Tombola sillabic
Materiale per l'insegnamento della lettura
  • Cifre in legno complete (in doppia copia)
  • Frammenti da servire per la costruzione di ogni specie di cifre
  • Cubetti di legno rossi e turchini per la costruzione di gruppi con date quantità di elementi
  • Mattoncini di legno rossi e turchini per la costruzione di gruppi con date quantità di elementi
  • Cubetti e mattoncini di legno grezzo per la costruzione di gruppi con date quantità di elementi
  • Due cassettine a cinque scompartimenti sopra ognuno dei quali è disegnata una diversa cifra (prima cassettina: cifre da 0 a 4; seconda cassettina cifre da 5 a 9)
  • Asticine rosse e turchine per la formazione di figure geometriche
  • Dischetti rossi e turchini per dare rilievo ad angoli di figure geometriche
  • Tavole in cartoncino per esercizi di sovrapposizione di cifre mobili
  • Tavole per esercizi di sovrapposizione di cifre mobili frammentate in più pezzi
  • Tavole contenenti figure formate da rettangoli, e quadrati in determinate quantità e con diverse disposizioni, da servire per sovrapposizioni con cubetti e mattoncini o per guida a costruzioni con i medesimi
  • Tavole contenenti figure geometriche di varia specie e colore, o figure di oggetti, le une e le altre raggruppate in due diverse quantità e con diverse disposizioni dei componenti
  • Tavole contenenti due o più specie di cifre in diversi caratteri
  • Tavole contenenti ciascuna due o più specie di numeri a due cifre in diversi caratteri
  • Tavole per esercizi di sovrapposizione di cifre mobili, dischi e asticine in determinate quantità e in particolari disposizioni
  • Tavole con rettangoli contenenti ciascuno una diversa quantità di puntini (da i a 9) e contrassegnati ciascuno a fianco da una particolare figura geometrica
  • Fogli con quadrati rettangolari contenenti ciascuno rispettivamente 1 puntino e 10 puntini
  • Tavole con de specie di rettangoli contenenti rispettivamente 1 e 10 puntini, disposti su due linee orizzontali con aumento progressivo della loro quantità da 1 a 9; contrassegno di ciascuna linea a mezzo di una diversa figura geometrica
  • Fogli con quadrati grandi e piccoli simboleggianti ciascuno rispettivamente una decina e un’unità
  • Fogli contenenti i numeri compresi fra 1 e 100 in ordine progressivo
  • Tavole in cartoncino contenenti in alto operazioni di varia specie entro il 20 e in basso i relativi risultati
  • Tombola con numeri composti di una sola cifra
  • Tombola con esercizi di addizione e sottrazione entro il 9 (prima serie)
  • Tombola con esercizi di addizione e sottrazione entro il 9 (seconda serie)
  • Tombola con esercizi di addizione e sottrazione entro il 20 (prima serie)
  • Tombola con esercizi di addizione e sottrazione entro il 20 (seconda serie)
  • Tombola per esercizi di moltiplicazione e divisione (prima serie)
  • Tombola per esercizi di moltiplicazione e divisione (seconda serie)     
Materiale per l'insegnamento delle nozioni varie associate alla lettura
  • Tavole in cartoncino con figure a ciascuna delle quali si devono associare una o più delle prime lettere componenti i relativi termini. La differenza tra le serie di tavole corrispondenti ai diversi numeri sta, oltre che nella quantità delle lettere da associare alle figure (lettere indicate ai margini di ciascuna tavola), anche nella maggiore o minore complessità del suono risultante dalla loro unione
  • Tavole con figure a ciascuna delle quali si deve associare il relativo termine o far di questo la composizione
  • Bigliettini contenenti ciascuno un diverso termine di quelli corrispondenti agli oggetti raffigurati nelle tavole precedentemente elencate
  • Cartellini contenenti diversi termini ciascuno rispondente agli oggetti raffigurati nelle tavole precedentemente elencate
  • Elenco generale dei termini relativi alle figure contenute nelle varie tavole precedentemente elencate
Materiale di legno per esercizi svariati
  • Assicelle ad incavi, ciascuno contenente uno dei numeri compresi tra 1 e 100 per esercizi di selezione ed associazione di quelle tra detti numeri che formano una serie progressiva con determinata differenza costante
  • Assicelle per appoggio delle tavole con figure rispondenti alla categoria B (numeri 13 e 14) alla categoria C (numeri da 1 a 4), nonché dei cartellini e bigliettini da associare a ciascuna figura (lettere, cifre, segni convenzionali)
  • Assicelle con telaio per appoggio delle tavole con figure rispondenti alla categoria C (numero 5), nonché dei cartellini e bigliettini da associare a ciascuna figura (parole intere, singole lettere, cifre, numeri, segni convenzionali)

 

(c) 2006 OSMO Montesano